Chi sono

IMG_0792In questa pagina vorrei darti informazioni su di me come operatore di Costellazioni Familiari Classiche. Le altre puoi trovarle sul mio sito.

Quando ho deciso di iniziare la formazione per potermi mettere al servizio di questo metodo ho scelto la scuola di Torino, L’Università Popolare del Sociale, proprio perché offriva la possibilità di una formazione “Classica”, radicata nell’insegnamento di Bert Hellinger. La mia condizione economica non mi permetteva una formazione diretta alla scuola di questo maestro, ma la scuola di Torino offre una grande competenza e professionalità. Come Bert Hellinger ho studiato a lungo la teologia e mi sono ritrovata in questo ulteriore sguardo sulla storia delle persone e nell’impostazione delle sue teorie.

Sono una counselor, una mediatrice familiare, insegno in un liceo e nella casa circondariale di Velletri. Tante esperienze con i gruppi e la formazione e questo è il mio convincimento principale: nessuno di noi è una meteora isolata e priva di senso, la nostra vita ha un immenso valore perché inserita in una storia di persone, in un sistema che evolve verso un compimento. Ognuno in questa storia ha un suo ruolo e un suo compito. Riuscire a vederlo e accoglierlo è il dono più grande che possiamo fare a noi stessi.

A mio avviso il nucleo delle Costellazioni Familiari è racchiuso nella comprensione che il motore di ogni cosa è l’Amore ma esistono due tipi di Amore: l’amore cieco, distruttivo, alle volte devastante; l’Amore di Luce, risanante, generatore di vita nuova.

Hai chiara la distinzione di quale dei due ha maggior potere nel tuo sistema familiare?